Oggi ci vuole una Power Tisana !

Anche se freddo veramente non fa, la pioggia costante e il vento di oggi mi hanno mandato ai fornelli per fare la mia preferita tisana Chai. Preparo spesso questo Chai speziato- anche d’estate quando lo metto nel frigo – ma lo adoro caldo e sopratutto d’inverno.

power tisana chaiDa quest’anno, quando ho trovato la curcuma fresca dal mio amato mercatino Bio di zona, ho cominciato ad aggiungere anche questa radice di colore zafferano- famosa per le sue proprietà antivirali e antitumorali. La cannella e lo zenzero sono note come anti-influenzali, quindi questo Chai è veramente un toccasano per la stagione. La curcuma aumenta ancora di più il potere antivirale della ricetta tradizionale e regala un timbro intenso alla tisana- e un sapore dolce, morbido e quasi vanigliato.

20141115_185858

Come sempre quando si cuoce con la curcuma, bisogna aggiungere il pepe nero per aumentare la biodisponibilità delle proprietà nutritive della magica radice arancione.

Ecco la mia ricetta – potete aumentare o diminuire la quantità delle spezie a piacere. Se volete un ‘boom’ in più del vostro Chai, aggiungete un cucchiaino di tè nero (o verde) dopo aver lasciato bollire la tisana per un pò, aggiungendo il tè e poi spegnendo il fuoco. Chi vuole un Chai proprio tradizionale indiano può aggiungere latte (o il vostro sostituto-latte preferito) e dolcificante (zucchero di canna, stevia o miele – ma il miele solo quando la temperatura si è abbassata abbastanza da non distruggere le proprietà nutrienti del miele). Per me le spezie sono già dolci abbastanza quindi lo bevo così…

Ricetta Power Chai

  • uno steccho di cannella
  • 5-6 chicchi di cardamomo, dolcemente schiacciati
  • 3 chiodi di garofano
  • un pezzettino di zenzero (dimensione moneta €2), buccia tolta
  • un dadino di radice di curcuma, buccia tolta
  • 4-5 grani di pepe nero

cuppa chai

Portate a bollire un litro e mezzo di acqua e aggiungete tutte le spezie. Abbassate il fuoco e cuocete per 10-15 minuti. Se volete aggiungere un cucchiaino di tè nero or verde sfuso, fatelo a questo punto e coprite per 5 minuti. Il tutto può essere portato ad ebollizione ancora una volta. Avrete un Chai un po’ meno potente ma sempre buono – e non sprecherete queste spezie preziose…

Per altre ricette e consigli sani, ricordatevi di seguire la nostra pagina Facebook !