Yoga TantricoEric Baret, Yoga Tantrico, Asana e pranayama del Kashmir.
Ed. Mediterranee, Roma 2009.

Lo shivaismo tantrico del Kashmir propone una straordinario approccio attraverso il corpo e il respiro. Tutto è trasparenza, leggerezza, libertà. Gli asana e il pranayama, esplorati in una vacuità concreta, ritrovano la loro creatività originaria.

 

Eric Baret, L’Unico Desiderio, Nella nudità dei tantra:
Ed. La parola, Roma 2010

Il tantrismo è spesso non compreso e conosciuto attraverso le sue caricature. Qui si presenta come un chiarimento senza concessioni sulle nostre modalità di pensiero e di azione. Questa tradizione vivente mette in questione la realtà delle nostre sofferenze. Negli incontri affidati a questo libro risuona il sentimento di una libertà per lungo tempo presentita, ma sempre allontanata. In realtà la gioia è più vicina a noi di quanto avremmo mai immaginato.

 

lo-yoga-tantrico-del-kasmir-120088

Eric Baret, Lo yoga tantrico del Kashmir,                                  Ed. OM, Bologna 2016

Per recuperare l’originale dimensione dello yoga. Questo libro non si rivolge unicamente agii uomini e alle donne che praticano lo yoga per imparare a dormire meglio o a rilassarsi, ma soprattutto a coloro che desiderano viverlo con una sensibilità intelligente aperta ai misteri. Attraverso la chiarezza delle sue risposte, Eric Baret ci invita a scoprire la sottigliezza di questa disciplina, di questa arte di vivere millenaria, che utilizza il corpo come supporto alla realizzazione spirituale.

 

Moiz Palaci, Renata Angelini Gli Yoga Sutra di Patanjali, La coscienza dell’Essere
Associazione Italiana di Raja Yoga 2007

Gli Yoga Sutra sono un testo di visione, la descrizione di un processo di trasformazione interiore di cui viene data testimonianza. Le affermazioni dei Sutra sono espressione di un vissuto che siamo invitati a sperimentare a nostra volta, in modo diretto, attraverso la pratica. Gli aforismi che compongono questo antico testo rivelano l’esistenza e affinano la capacità di accedere a uno “stato d’Essere”

 

yoga-vittoria-fruaVittoria Frua, YOGA,                                                                         Ed. Vallardi, Milano 2017

Un libro adatto a principianti ed esperti di qualunque tipo di pratica: Aṣṭāṅga, Haṭha, Iyengar, Vinyāsa… Un libro adattto a tutti coloro che hanno voglia di esplorare il proprio corpo e le sue possibilità,  assoluti principianti o praticanti esperti. Oltre trenta posizioni illustrate passo per passo, da eseguire appena svegli o in ufficio, da fare la sera o per rilassarsi.

 

pranayama-dal-respiro-nel-corpo-al-corpo-nel-respiro-102051

Stefania Redini, Pranayama: dal respiro nel corpo al corpo nel respiro                                                                                            Ed. OM, Bologna  2015          

Il Pranayama è l’arte regale dello yoga.Poiché riguarda la componente sottile del respiro, può accadere di confonderlo con quest’ultimo. Come sempre, siamo costretti dal nostro modo di ragionare “dualistico” a fare una distinzione dove in ultima analisi non ne esisterebbe alcuna, cioè fra la componente sottile e la componente densa del nostro essere.

 

muovi-il-tuo-dna-147354

Katy Bowman, Muovi il tuo DNA. Riscopri la salute attraverso il movimento                                                                                Ed. MACRO, Cesena 2018

Muovi il tuo DNA è un libro rivoluzionario.
Una svolta nel mondo della salute, del fitness e della scienza. Katy Bowman ci spiega come il movimento agisce ad un livello cellulare così profondo da riuscire a modificare positivamente il nostro organismo. Esamina le differenze tra le attività svolte quotidianamente nel passato e quelle del moderno stile di vita, agevolato da tantissime comodità. Propone quindi esercizi correttivi, semplici piccole modifiche delle abitudini ed efficaci cambiamenti, per liberarsi delle patologie tipiche della società del benessere e riscoprire un benessere naturale.

camminare-in-consapevolezza-131939

Thich Nath Than, Camminare in consapevolezza,                       Ed. Terre Nuove, Maggio 2017

Il libro suggerisce alcune tecniche per camminare con lentezza e consapevolezza mentre ci concentriamo sul respiro. Camminare consapevolmente ha un impatto positivo per chi pratica e chi vi assiste: a ogni passo diminuisce la depressione, si riattiva la curiosità e si esprime gratitudine alla vita.